Strumenti personali
Tu sei qui: Portale News Riforma del processo civile novità in arrivo anche per il PCT
Accedi


Hai dimenticato la tua password?
 

Riforma del processo civile novità in arrivo anche per il PCT

Lo scorso 4 luglio sono entrare in vigore le nuove modificazioni al processo civile previste dalla legge del 18.6.2009 n. 69.

Tra le modifiche sono previste importanti novità anche in relazione ai futuri sviluppi del processo civile telematico.

In particolare, è stata espressamente prevista (art. 83 c.p.c.) la possibilità di rilasciare la procura alle liti sottoforma di documento informatico sottoscritto digitalmente e congiunto all’atto cui si riferisce mediante strumenti informatici, individuati con apposito decreto del Ministero della giustizia. E’ prevista altresì la possibilità per il difensore di autenticare a mezzo di firma digitale la procura alle liti conferita su supporto cartaceo.

Il difensore che si costituisce attraverso strumenti telematici ne trasmette la copia informatica autenticata con firma digitale, nel rispetto della normativa, anche regolamentare, concernente la sottoscrizione, la trasmissione e la ricezione dei documenti informatici e trasmessi in via telematica.

Novità importanti sono inoltre previste in materia di notificazioni che, secondo quanto enunciato dal novellato articolo 137 c.p.c., potranno essere eseguite a mezzo posta elettronica certificata qualora il destinarlo possieda una casella P.E.C.

Nicola Gargano

Azioni sul documento